NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il dominio acferraracomacchio.it, compresi i suoi sottodomini, tiene alla privacy dei suoi utenti. Per questo motivo vi fornisce un'informativa chiara e trasparente sull'uso dei cookies nel rispetto delle attuali normative Europee ed Italiane.
A seguito della consultazione di questo sito - e previo il consenso informato - possono venire inviati e/o acceduti tramite il vostro browser dei cookies informatici.

Tramite il sito acferraracomacchio.it possono venir inviati e/o acceduti tramite il vostro browser i seguenti tipi cookies:

  • cookies relativi al dominio acferraracomacchio.it (Cookies di sessione e cookies tecnici completamente anonimi)

Nota: Nessun cookie viene installato se il vostro browser è configurato per rifiutare i cookies da questo sito e dalle citate fonti terze parti.

Attenzione: Di norma però i browser sono comunemente configurati per accettare i cookies, quindi vi preghiamo di informarvi sulle modalità specifiche per disabilitare la ricezione e installazione dei cookies nel vostro browser. Esistono anche molteplici estensioni e plugin che aiutano nella configurazione del comportamento browser al fine di rifiutare i cookies da tutti o da specifici siti.

VOLANIA

Con grande gioia  annunciamo ufficialmente il nostro

5° Convegno Unitario diocesano:

“PRENDI IL LARGO!”(Lc 5,4 ) - Missionari per natura

DOMENICA 20 OTTOBRE 2019

PRESSO LA PARROCCHIA DI SAN CARLO BORROMEO A VOLANIA (COMACCHIO)
accolti dalla comunità parrocchiale

Sarà con noi il nostro vescovo Gian Carlo 

 

Sarà l'occasione per vivere l'incontro di tutta l'associazione diocesana (adulti di ogni età, giovani e giovanissimi, ragazzi) nella condivisione e nella festa per avviare insieme il nuovo anno e lanciare il cammino assembleare. Il tema del Convegno è suggerito quest’anno dal mese missionario straordinario proclamato da papa Francesco: vogliamo accoglierne l’ invito riflettendo a fondo sulla nostra vocazione all’apostolato, a partire dalla rilettura del nostro Statuto che proprio quest’anno celebra i 50 anni. Riscopriremo le radici della nostra identità missionaria attraverso il dialogo con alcuni presidenti e assistenti diocesani del passato e del presente: con lo sguardo rivolto al futuro.

Nel pomeriggio nei gruppi di studio prenderemo davvero il largo, affrontando oltre al tema della responsabilità associativa ed ecclesiale, quello dell’impegno di carità, dell’ educazione nella scuola e nell’università, del lavoro e dell’impegno politico.

Quest’anno poi anche “L’ACR ne fa cinquanta”! Lo documenteranno la mostra allestita in occasione del Convegno e le attività che coinvolgeranno i ragazzi. Anche i Giovanissimi, arricchiti dall’esperienza dei campi estivi, saranno coinvolti in laboratori sul tema della missionarietà. ll nostro vescovo Gian Carlo sarà con noi nella preghiera conclusiva. A lui consegneremo la nostra volontà di impegno missionario.

Troverete il programma più dettagliato nella locandina che qui potete scaricare. Programma aggiornato nel depliant!

Articolo di presentazione del convegno

Note organizzative:

- Volania è facilmente raggiungibile con la superstrada per il mare (uscita Comacchio, girare a sinistra sino alla prima rotonda a circa 1 km e qui girare di nuovo a sinistra: dopo meno di un Km…arrivati!);

- per chi avesse problemi di traporto è previsto un pullman per Volania con partenza alle h 7.30 da parrocchia di Mizzana, sosta alle 7.45 presso parrocchia  Sacra Famiglia. Rientro a fine Convegno h 17.30. Prenotarsi presso segreteria diocesana (tel. 0532 207376) entro il 4 ottobre

- è previsto un piccolo contributo di 3 euro a testa per partecipare alle spese di organizzazione dell'evento;

- per il pranzo la parrocchia ospitante preparerà il primo; ogni famiglia, gruppo o parrocchia partecipante è invitato a contribuire portando un piatto salato o dolce, da condividere, per arricchire il pranzo comunitario;

- la propria partecipazione va comunicata ai presidenti parrocchiali entro 10 ottobre

-